Insalata di tonno fresco

Questo post è stato letto446volte!

www.unacuocaimprovvisata.altervista.org

L’aspetto più interessante di un trancio di tonno fresco è che si presta a numerose varianti e nella sua semplicità si accosta a svariati condimenti. Ideale anche per una giornata calda, servito con l’insalata è ottimo da gustare a temperatura ambiente sia come secondo che come piatto unico.

Ingredienti

500 g di filetto di tonno fresco

800 g di pomodori ciliegini

100 g di rucola

100 g di capperi 

80 g di olive nere denocciolate

80 g di olive verdi

1 limone non trattato

olio evo q.b.

Sale q.b.

Pepe nero q.b.

Procedimento

Lavate per bene il limone, spremetene la metà e affettate il resto. In una ciotola capiente versate 50 g di olio evo, unite il succo di limone, salate e pepate a piacere, poi mescolate per bene. 

Tagliate a bocconcini il tonno fresco, disponetelo in una terrina insieme alle fettine del limone, poi irroratelo con l’emulsione di olio e limone e lasciatelo marinare per una decina di minuti.

Ungete di olio evo una padella antiaderente, lasciatela scaldare e poi trasferiteci i tocchetti di tonno dopo averli tolti dalla marinata e fatti sgocciolare con cura. Il tonno deve risultare ben cotto all’esterno e non troppo all’interno. Se esagerate con la cottura, vi verrà asciutto.

Nel frattempo lavate i pomodorini, tagliateli in quattro parti e adagiateli all’interno di un’insalatiera insieme alla rucola spezzettata dalla quale avrete eliminato i gambetti. Unite le olive nere tagliate a rondelle, le olive verdi e i capperi.

Appena cotto, aggiungete il tonno al resto degli ingredienti disposti nell’insalatiera. Condite con dell’olio evo, sale e altro pepe se gradito. Mescolate per bene e servite.

Precedente Farfalle alla contadina Successivo Mandilli di seta al pesto

Lascia un commento