Patate furbe

Questo post è stato letto4384volte!

www.unacuocaimprovvisata.altervista.org
www.unacuocaimprovvisata.altervista.org

Una ricetta furba che ci consente di consumare le patate lesse avanzate, trasformandole così in uno sfizioso piatto unico con una morbida base di patate farcita con formaggio a pasta molle e pancetta dolce!

Ingredienti

300 g di patate 

50 g di latte 

sale q.b.

pepe nero q.b.

20 g di burro

30 g di parmigiano

1 uovo

30 g di farina

formaggio a pasta molle q.b.

pancetta dolce q.b.

pangrattato q.b.

Procedimento

Fate bollire le patate con la buccia immergendole in una grossa pentola d’acqua a temperatura ambiente, fate andare per circa 40 minuti (per verificare la cottura infilare uno stuzzicadenti, se penetrerà nella patata senza resistenza significa che è cotta).

Nel frattempo che le patate cuociono tagliate il formaggio a tocchetti e la pancetta a cubetti.

Appena le patate saranno cotte scolatele, pelatele e passatele nello schiacciapatate. Quindi mettete le patate schiacciate in un pentolino, salate, pepate ed aggiungete il burro, il parmigiano grattugiato, l’uovo, il latte, e amalgamate bene tutti gli ingredienti. Dovrete ottenere un impasto non eccessivamente morbido.

Rivestite una teglia per crostate con della carta forno bagnata e strizzata per bene, poi spolverizzate con il pangrattato, bagnatevi le mani e spalmate sul fondo l’impasto di patate, che risulterà simile alla consistenza del purè.

Infornate in forno statico preriscaldato e cuocete ad una temperatura di 200° per circa 20 minuti. Quindi sfornate, cospargete con il formaggio a pasta filante e con la pancetta, infornate di nuovo a 180° per altri 5 minuti.

In ogni caso, per la cottura regolatevi sempre in base alle caratteristiche del vostro forno.

Lasciate intiepidire per bene o raffreddare del tutto prima di togliere lo sformato dalla teglia, poi servite.

Sfondo

Patate furbe con il procedimento Bimby

Mettete le patate pelate e a pezzi nel boccale, unite il latte, il sale e il pepe: 25 min/100°/Vel.1/antiorario

Aggiungete il burro e il parmigiano: 30 sec./Vel.3

Patate furbe_1Patate furbe_2Patate furbe_3

Lasciate intiepidire, poi aggiungete l’uovo e la farina: 20 sec/Vel.4/antiorario

Patate furbe_5Patate furbe_4Patate furbe_6

Rivestite una teglia per crostate con della carta forno bagnata e strizzata per bene, poi spolverizzate con il pangrattato, bagnatevi le mani e spalmate sul fondo l’impasto di patate, che risulterà simile alla consistenza del purè.

Infornate in forno statico preriscaldato e cuocete ad una temperatura di 200° per circa 20 minuti. Quindi sfornate, cospargete con il formaggio a pasta filante e la pancetta, infornate di nuovo a 180° per altri 5 minuti.

In ogni caso, per la cottura regolatevi sempre in base alle caratteristiche del vostro forno.

Patate furbe_7Patate furbe_8Patate furbe_9

Lasciate intiepidire per bene o raffreddare del tutto prima di togliere lo sformato dalla teglia, poi servite.

Puoi seguire le mie ricette anche su Facebook e Google+

Precedente Fusilloni con sugo di pomodori confit Successivo Pesce spada alla ghiotta

Lascia un commento

*