Pan Brioche bicolore

Questo post è stato letto285volte!

www.unacuocaimprovvisata.altervista.org
www.unacuocaimprovvisata.altervista.org

Un pan brioche bicolore, dolce e soffice realizzato con metà impasto classico e metà al cacao, due composti che se uniti in un unica fetta vi doneranno il piacere di due sapori, un morso al cacao ed un morso “briochoso”! 

Ingredienti

250 g di farina 0

250 g di farina 00

100 g di zucchero semolato

120 g burro

130 ml di latte

4 g di sale

2 uova intere

15 g di lievito di birra

1 cucchiaio di miele

1 bustina di vanillina

20 g di cacao amaro

1 cucchiaio di zucchero

2 cucchiai di latte

Procedimento

Fate sciogliere il lievito in 50 ml latte appena tiepido, poi mescolate per bene.

Mettete le farine all’interno della ciotola dell’impastatrice, unite il sale e date una prima mescolata. Poi aggiungete lo zucchero, il lievito sciolto nel latte e iniziate ad impastare. Quindi versate le uova e il burro morbido tagliato a tocchetti, il latte e impastate. Infine aggiungete anche la vanillina e lavorate l’impasto fino ad ottenere un composto morbido.

pan-brioche-bicolore_1pan-brioche-bicolore_2pan-brioche-bicolore_3pan-brioche-bicolore_4

Prendente l’impasto e trasferitelo su una spianatoia, poi dividetelo in 2 parti. Aiutatevi con della farina di supporto se dovesse sembrarvi troppo molliccio poiché il composto deve risultare liscio e morbido.

Tenetene da parte un panetto, mentre nell’altro unite il cacao, un cucchiaio di zucchero e due di latte ed impastate finché il cacao avrà colorato uniformemente l’impasto. Poi lasciate riposate i due panetti per 2 ore, a temperatura ambiente, e in due ciotole separate coperte con della pellicola per alimenti.

Trascorso il tempo, rovesciate i due impasti su una spianatoia, poi prelevate da ciascun impasto 10 pezzi dallo stesso peso (consiglio di pesarli).

Quindi da ciascun pezzo realizzate delle palline (alla fine saranno 20)

pan-brioche-bicolore_5pan-brioche-bicolore_6pan-brioche-bicolore_7pan-brioche-bicolore_8

e adagiatele in uno stampo per plumcake precedentemente rivestito con della carta forno, alternando i colori. E poi, sempre alternando i colori, fate un secondo livello.

Coprite lo stampo con un foglio di pellicola per alimenti e lasciate lievitare fino al raddoppio (cioè fino a quando l’impasto raggiungerà e supererà il bordo dello stampo), in un luogo caldo e riparato. (La mia è stata una lievitazione piuttosto lenta!).

Al raddoppio, spennellate delicatamente la superficie del pan brioche con un po’ di latte e poi infornate in forno statico e preriscaldato a 170° per circa 30 minuti (fate sempre la prova stecchino). Se il pan brioche dovesse scurirsi troppo in superficie, coprite con un foglio di carta argentata.

pan-brioche-bicolore_9pan-brioche-bicolore_10pan-brioche-bicolore_11pan-brioche-bicolore_12

Una volta sfornato, prima di servirlo lasciatelo raffreddare. 

NB. se avete cura di conservarlo in una busta o un contenitore di plastica rimane soffice per giorni!

Puoi seguire le mie ricette anche su Facebook e Google+

Precedente Pollo e patate alla paprika dolce Successivo Polpette filanti di patate e zucchine

Lascia un commento

*