Carciofi al vapore

Questo post è stato letto3008volte!

www.unacuocaimprovvisata.altervista.org
www.unacuocaimprovvisata.altervista.org

I carciofi cotti al vapore (io li ho preparati usando il Varoma del Bimby) sono leggeri e conservano tutto il sapore caratteristico; inoltre, se serviti con una salsina, diventano un contorno piuttosto buono ed originale. 

Ingredienti

7 cuori di carciofi

1 cipollotto

100 g di parmigiano

2 uova intere

30 g di capperi

2 filetti di acciuga

2 spicchi di aglio

1 ciuffetto di prezzemolo

per la cottura al vapore

200 g di acqua 

150 g di vino bianco

Olio evo q.b.

5 g di dado vegetale (io uso il dado Bimby)

10 g di farina

Procedimento

Lavate e pulite i carciofi, poi incidete un taglio a croce sul fondo e teneteli a bagno in acqua e limone per 30 minuti.

Sminuzzate l’aglio ed il prezzemolo all’interno del Bimby: 20 sec./Vel.4

Carciofi in cremina_1Carciofi in cremina_2Carciofi in cremina_3

Unite le uova intere, il parmigiano, i capperi, le acciughe e frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo: 20 sec./Vel.3.

Riprendete i carciofi, e utilizzate il composto per farcirli. Quindi sistemateli all’interno del recipiente del Varoma, e irrorateli con un filo di olio evo.

Per la cottura invece, mettete lo spicchio di aglio all’interno del boccale: 5 sec./Vel.8, poi unite l’olio e lasciate rosolare: 3 min./100°/Vel. 3., quindi aggiungete il vino, l’acqua, il dado. Posizionate il Varoma con i carciofi e iniziate la cottura al vapore: 40 min./Temp. Varoma/Vel.2.

Trascorso il tempo, impiattate i carciofi su un piatto da portata e teneteli da parte.

Riprendete il boccale all’interno del quale è rimasto il brodo di cottura, aggiungete quindi della farina e lasciate addensare: 5 min./Tempo Varoma/Vel.3.

Infine condite i carciofi con la cremina e un filo di olio crudo, e servite.

Carciofi in cremina_4Carciofi in cremina_5Carciofi in cremina_6Carciofi in cremina_7

Segui le mie ricette su Facebook e Google+

Precedente Conchiglioni ripieni di ricotta e spinaci Successivo Risotto alle fragole

Lascia un commento

*