Brodo vegetale

Questo post è stato letto1642volte!

www.unacuocaimprovvisata.altervista.org
www.unacuocaimprovvisata.altervista.org

Una ricetta di base che si ottiene dalla cottura dei vegetali, come carote, sedano, cipolle, patate e qualche ciuffo di prezzemolo. Si usa per bagnare tutti i tipi di risotti, per secondi particolari e per lo svezzamento dei neonati.

Ingredienti

1 litro e mezzo di acqua a temperatura ambiente
2 carote
1 costa di sedano
1 patata di medie dimensioni
1 cipolla bianca di medie dimensioni
3 rametti di prezzemolo
5 g di sale
2 pomodori rossi maturi (facoltativo)

Procedimento

Lavate la patata sotto acqua fresca corrente, poi pelatela; sbucciate la cipolla, lavate le carote ed eliminate le estremità. Lavate la costa del sedano e tagliatela in due pezzi. Lavate e spellate i pomodori. Lavate i rametti di prezzemolo.

Mettete tutte le verdure in una pentola, unite il sale, trasferite sul fuoco e portate a bollore.

Poi abbassate la fiamma al minimo e lasciate sobbollire lentamente per circa 20 minuti coprendo con un tappo a sfiato.

Brodo vegetale_1Brodo vegetale_2Brodo vegetale_3

Trascorso il tempo di cottura spegnete il fuoco, scolate le verdure e filtrate il brodo attraverso un colino a maglie fini e brodo è pronto per essere utilizzato.

Precedente Fusilli ricotta e salmone Successivo Spaghetti al granciporro

Lascia un commento